Liceo Statale Terenzio Mamiani - Viale delle Milizie, 30 - 00192 - Roma
Tel: 06.121124145 - Fax: 06.67663866 - Mail: rmpc23000x@istruzione.it - PEC: rmpc23000x@pec.istruzione.it

Che cos'è?

Il Comitato studentesco è formato da tutti i rappresentanti di classe degli studenti e deve adottare un regolamento interno che regoli i suoi lavori. È suo compito nominare un gruppo di gestione, coordinato da uno studente maggiorenne, che si occupi di gestire le attività legate al DPR 567/96, ovvero la norma che regola le iniziative complementari e le attività integrative nelle istituzioni scolastiche.

Come si istituisce un comitato studentesco? Quali sono le fonti normative che lo disciplinano?

Senza necessità di particolari formalità, per volontà dei rappresentanti di classe. Tuttavia può facilitare - senza attendere la loro iniziativa - una norma di regolamento che preveda da parte del dirigente la convocazione dell'assemblea dei rappresentanti per la sua istituzione successivamente alla loro nomina. Le fonti normative sono il comma 4 dell'art. 13 del dlgs 297 94: "4. I rappresentanti degli studenti nei consigli di classe possono esprimere un comitato studentesco di istituto." e per le opportunità il dpr 567 96 e successive modificazioni (art. 4).

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.